Consenso all'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Per maggiori dettagli leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Accettando acconsenti all'uso dei cookies.

INFORMATIVA ESTESA

ItalianoEnglish
Trova articoli
Categorie
Speciali
DVD Bingo Bongo
 Bingo Bongo
Bingo Bongo
Italia (1983) - Colore
Genere: Commedia
Regia: Pasquale Festa Campanile
Cast: Adriano Celentano, Carole Bouquet
 
10,90 €
Acquista questo articolo
Acquista
Questo articolo vale 1 punto per la tua raccolta punti promozionali

  Richiedi ulteriori informazioni su questo articolo
Ulteriori informazioni

Label: RTI  (Italia)
Condizioni: Nuovo
Area: 2
Sistema: PAL
Ratio: 1,85:1 Anamorfico
Audio: Italiano (2.0 Stereo Dolby Digital)
Sottotitoli: Italiano NU
Durata: 102
Dischi: 1
Confezione: Amaray
Extras:
Intervista allo sceneggiatore Enrico Oldoini
Commento ad alcune scene di Laura Toscano
Biografia del regista e degli attori principali
Bingo Bongo -  Trama: 

Un bambino in fasce viene paracadutato in piena selva africana, sfuggendo ad un disastro aereo, cresce con le scimmie e molti anni dopo è raccolto e catturato da una spedizione scientifica che lo porta a Milano per ragioni di studio. Qui il giovanotto-scimmia che non sa parlare e agire da uomo, colloquia con gli animali e fa disperare del suo recupero "civile". Tutto questo non gli impedisce di innamorarsi d'una bella antropologa, che si prende amorevole cura di lui. La prima parte del film mostra il soggetto di studio, che sfuggito alla sorveglianza dei medici, scorrazza per la città scoprendo che essa è la vera giungla selvaggia e non quella da lui abbandonata in Africa. Nella seconda parte Bingo Bongo, ritrovato dalla dottoressa, vive accanto a lei nella sua casa aprendosi ai valori umani e contestando sempre più la barbarie dei suoi simili che ammazzano gli animali e rovinano le più belle espressioni della natura che li circonda...

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:
Ordine
Mostra il contenuto del carrello
Il carrello è vuoto
Accesso a My Kultvideo