Consenso all'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Per maggiori dettagli leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Accettando acconsenti all'uso dei cookies.

INFORMATIVA ESTESA

ItalianoEnglish
Trova articoli
Categorie
Speciali
DVD Ciao marziano
 Ciao marziano
Ciao marziano
Italia (1980) - Colore
Genere: Commedia
Regia: Pier Francesco Pingitore
Cast: Luciana Turina, Pippo Franco, Silvia Dionisio, Teo Teocoli
 
8,90 €
Acquista questo articolo
Acquista
Questo articolo vale 2 punti per la tua raccolta punti promozionali

  Richiedi ulteriori informazioni su questo articolo
Ulteriori informazioni

Label: Cecchi Gori  (Italia)
Condizioni: Nuovo
Area: 2
Sistema: PAL
Ratio: 16/9 - 1.85:1
Audio: Italiano (2.0)
Sottotitoli: Italiano
Durata: 89
Dischi: 1
Confezione: Amaray
Ciao marziano -  Trama: 

Sicuri che alla Terra non restino che cinquant'anni di vita, gli abitanti del lontano pianeta Gemello inviano fra noi, facendolo atterrare a Roma, l'extraterrestre Bix. Suo compito è di trasportare su Cervello dodici terrestri, perché si possa scoprire se essi sono adatti a viverci. Bix, che si distingue dagli umani, in apparenza, soltanto perché ha il viso verde, in realtà è anche dotato di poteri sovrannaturali. L'uso di questi, che Bix fa per riparare torti, sventare truffe, impedire violenze, tramuta ben presto in ostilità, da parte dei potenti, l'iniziale entusiasmo con cui egli era stato accolto. Alla vigilia della sua partenza per Gemello, con i dodici terrestri disposti a seguirlo perché convinti dalla sua bontà e dai suoi "miracoli" scatta una trappola predisposta dai potenti per far apparire Bix come nemico dell'umanità. A farsene strumento, anche se costretta da un ricatto, è una ex spacciatrice di droga, che Bix aveva riscattata. Un ordigno posto nell'astronave la distrugge, per cui Bix non può più ripartire per lo spazio, ma è condannato a vivere per sempre sulla Terra.

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:
Ordine
Mostra il contenuto del carrello
Il carrello è vuoto
Accesso a My Kultvideo