Consenso all'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Per maggiori dettagli leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Accettando acconsenti all'uso dei cookies.

INFORMATIVA ESTESA

ItalianoEnglish
Trova articoli
Categorie
Speciali
DVD Si può essere più bastardi dell ispettore Cliff ?
 Si può essere più bastardi dell'ispettore Cliff ?
Si può essere più bastardi dell'ispettore Cliff ?
Italia (1973) - Colore
Genere: Poliziesco
Regia: Massimo Dallamano
Cast: Giacomo Rossi Stuart, Stephanie Beacham, Ivan Rassimov
 
6,90 €
Acquista questo articolo
Acquista
Questo articolo vale 1 punto per la tua raccolta punti promozionali

  Richiedi ulteriori informazioni su questo articolo
Ulteriori informazioni

Label: IIF  (Italia)
Condizioni: Nuovo
Area: 2
Sistema: PAL
Ratio: 16/9 - 1.85:1
Audio: Italiano (2.0), Inglese (2.0)
Sottotitoli: Italiano
Durata: 94
Divieto: 14
Dischi: 1
Confezione: Amaray
Si può essere più bastardi dell'ispettore Cliff ? -  Trama: 

Cliff Hoyst agente federale del Narcotics Bureau, s'è introdotto nell'organizzazione londinese di un trafficante di droga, Morell, riuscendo a conquistarsi la sua fiducia e a diventare suo socio. Inviato nel Libano per impedire alla banda concorrente di "Mama la Turca" l'acquisto di una grossa partita di droga adempie la missione, ma provoca la reazione della donna che invia a Londra uno dei suoi uomini Gamble col compito di costringere Morell ad associarla a sé. Agendo senza scrupoli e all'insaputa dei propri superiori, Cliff si sbarazza di Gamble e dei suoi sicari facendo poi scomparire i loro cadaveri. Mentre Morell, che è riuscito ad assicurarsi l'affare soffiato a "Mama la Turca", si prepara a spedire la droga a New York all'indirizzo di un altro trafficante Marco "Mama" si precipita a Londra per vendicarsi di Morell. Scoperto il suo rifugio, Cliff libera la ragazza Joan, che la "Turca" si è presa come ostaggio (appartiene all'organizzazione di Morell, e Hoyst ne è innamorato) convince poi la donna a dargli un milione di dollari assicurandole che la droga anziché a New York, giungerà a Detroit per essere presa in consegna da Tony Arcaro, socio della stessa "Mama". Giunta la droga a Detroit, la polizia...

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:
Ordine
Mostra il contenuto del carrello
Il carrello è vuoto
Accesso a My Kultvideo