Consenso all'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Per maggiori dettagli leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Accettando acconsenti all'uso dei cookies.

INFORMATIVA ESTESA

ItalianoEnglish
Trova articoli
Categorie
Speciali
DVD La casa nel vento dei morti
 La casa nel vento dei morti
La casa nel vento dei morti
Italia (2012) - Colore
Genere: Horror
Regia: Francesco Campanini, Francesco Barilli
Cast: Luca Magri, Francesco Barilli, Nina Torresi, Sara Alzetta, Marco Iannitello, Paola Crecchi
 
24,90 €
Acquista questo articolo
Acquista
Questo articolo vale 2 punti per la tua raccolta punti promozionali

  Richiedi ulteriori informazioni su questo articolo
Ulteriori informazioni

Label: Dynit  (Italia)
Condizioni: Nuovo
Area: 2
Sistema: PAL
Ratio: 16/9 - 1.78:1 Anamorfico
Audio: Italiano (5.1 Dolby Digital)
Durata: 88
Dischi: 1
Confezione: Amaray
Extras:
Backstage
Trailer
La casa nel vento dei morti -  Trama: 

Negli anni Quaranta, per ritornare ai fasti di un tempo, Attilio (Luca Magri), un affascinante attore caduto in disgrazia, organizza insieme a un gruppo di altri tre disperati una rapina ai danni di un ufficio postale. Dopo il colpo, con l'obiettivo di sfuggire all'arresto e non rinunciare ai loro sogni, cercano rifugio tra gli impervi boschi ma si ritrovano imprigionati in un incubo senza fine, durante il quale riscoprono il loro istinto di sopravvivenza....

Campanini relega all’incipit il registro gangster del suo esordio Il solitario, virando al thriller rurale nelle colline parmensi. La fotografia d’interni, digitalmente piatta, tradisce lo spirito artigianale di un’operazione che valorizza le tematiche gotico padane (anche) per sopperire alla mancanza di mezzi. La presenza, in veste di regista special guest, di Francesco Barilli facilita in tal senso le cose. Il risultato è un crescendo di sadismo e perversione che disturba e per questo inquieta.

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:
Ordine
Mostra il contenuto del carrello
Il carrello è vuoto
Accesso a My Kultvideo