Consenso all'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Per maggiori dettagli leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Accettando acconsenti all'uso dei cookies.

INFORMATIVA ESTESA

ItalianoEnglish
Trova articoli
Categorie
Speciali
DVD Amanti miei
 Amanti miei
 Teenager sind nackt am schonsten
Amanti miei
Italia (1979) - Colore
Genere: Erotico, Erotico
Regia: Aldo Grimaldi
Cast: Cindy Leadbetter, Anna Maria Clementi
 
59,90 €
Acquista questo articolo
Acquista
Questo articolo vale 12 punti per la tua raccolta punti promozionali

  Richiedi ulteriori informazioni su questo articolo
Ulteriori informazioni

Label: X Rated  (Germania)
Condizioni: Nuovo
Area: 2
Sistema: PAL
Ratio: 16/9 - 1.77:1
Audio: Italiano (2.0), Tedesco (2.0)
Sottotitoli: Inglese
Durata: 89
Divieto: 18
Dischi: 1
Confezione: Big Box ( Hartbox )
Amanti miei -  Trama: Barbara, bella e giovane donna, è fidanzata con Sergio del quale è molto innamorata. Scopre però fortuitamente che questi la tradisce continuamente e decide quindi di vendicarsi. Rivede in un club un suo antico amante e lo provoca per ingelosire Sergio che non si scompone e la fa riaccompagnare a casa da un giornalista che stava passando la serata con loro. Barbara ha con quest'ultimo un inizio di rapporto che viene interrotto dal suono dell'allarme della vettura dello stesso che scappa preoccupato della sua auto. Barbara esce e si dirige a casa di Stephan, il suo vecchio amante, ma lo trova in compagnia di un'altra donna ed ha con i due un rapporto amoroso. Uscita dalla casa di Stephan viene prelevata da Aziz un arabo che ha conosciuto nella mattinata. Sergio nel frattempo ha capito di aver tirato troppo la corda e si mette alla ricerca di Barbara arrivando sempre dopo che questa ha lascito i posti dove Sergio la cerca....
Descrizione articolo: Raro erotico italiano anni '70 conosciuto anche con il titolo " Cindy love's game "
I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:
Ordine
Mostra il contenuto del carrello
Il carrello è vuoto
Accesso a My Kultvideo